Il Gruppo Scarpellini è pronto a partire per il MIPIM 2012

Il Gruppo Scarpellini prenderà parte alla 23° edizione del Mipim, la più grande fiera internazionale del Real Estate e dello sviluppo urbano, in programma al Palais des Festivals di Cannes dal 6 al 9 marzo.
Come ogni anno, saranno presenti alla quattro giorni francese, politici, investitori del settore immobiliare e la finanza mondiale, per vedere in anteprima piani urbanistici, progetti di sviluppo e programmi di valorizzazione territoriale dei cinque continenti, su uno spazio espositivo di 26.000 mq che si estende sul suggestivo litorale della Costa Azzurra.
Per l’edizione del 2011 si sono registrati numeri da record, più di 270 le aziende italiane che vi hanno partecipato. A dispetto degli allarmi di recessione, continua a crescere il numero delle società che scelgono questo palcoscenico come ribalta internazionale; e, dopo alcuni anni in cui la parte del leone è spettata a paesi emergenti, come quelli dell’Europa dell’Est, i Paesi Arabi e la Russia, oggi si torna a registrare una forte presenza dei Paesi appartenenti alla vecchia Europa come: Germania, Regno Unito e Paesi Scandinavi.
L’edizione del 2012 punta a ottenere gli stessi risultati, sperando di superare in presenze il dato registrato l’anno scorso. Questa nuova edizione rappresenta un’opportunità per gli operatori del settore Real Estate in cerca di innovazioni da proporre nel proprio mercato di riferimento.
Il Mipim è un appuntamento importante e di carattere internazionale, un’occasione per sviluppare anche contatti e concludere possibilmente buoni affari in un contesto teso a facilitare i rapporti fra imprenditori.
Il Mipim è il luogo ideale per discutere non solo di Real Estate e di mercato immobiliare nei singoli paesi a livello europeo e mondiale, gli argomenti da trattare prevedono, fra gli altri, approfondimenti su: social housing, efficienza energetica, mature housing, smart technologies, humanising the building.
Quest’anno il Gruppo Scarpellini presenterà i propri progetti di punta, La centralità di Romanina in primis, all’interno dello stand di Roma Capitale. Nella logica di “squadra” saranno presentati agli operatori internazionali molti progetti del sistema istituzionale ed imprenditoriale e i grandi interventi infrastrutturali dell’area romana e del Lazio.
Il Mipim offre come ogni anno un calendario di conferenze con i “top speaker” di diversi settori, in quest’ occasione, anche il Gruppo Scarpellini, farà parte dei relatori preposti a spiegare e descrivere le caratteristiche del proprio progetto. L’argomento della conferenza, che si terrà l’8 marzo alle ore 11, avrà come protagonista il progetto della nuova Centralità di Romanina con i propri aggiornamenti. Il piano d’intervento sarà illustrato da Manuel Salgado, l’architetto portoghese che ha progettato il masterplan della centralità metropolitana, durante questa conferenza presenzierà anche il Presidente del Gruppo, Sergio Scarpellini. Questo è il modo migliore per fronteggiare un periodo di crisi: credere ed investire nello sviluppo, puntando al confronto e al dialogo con i vari soggetti economici.

Copyright © freshface 2013